I migliori kit e sistemi di sorveglianza IP con e senza fili

I sistemi di sorveglianza Ip sono la nuova frontiera in termini di sicurezza. In un’epoca dominata dall’occhio del “Grande fratello” e in cui si sente il bisogno di essere più sicuri, senza dover spendere un patrimonio questi piccoli apparecchi stanno riscuotendo successo. In cosa consistono precisamente?

 

Sono telecamere che agiscono attraverso un circuito internet. Detto in modo ancora più semplice: si installano a casa o nella propria attività e, poi, comodamente seduti al proprio computer o con uno smartphone in mano, è possibile monitorarne le riprese. A differenza delle telecamere di videosorveglianza IP, dalle telecamere da esterno o degli antifurti perimetrali, in questo articolo prendiamo in considerazione veri e propri sistemi e kit.

 

La maggior parte di questi strumenti devono essere collegati ad una presa elettrica per poter funzionare. Il collegamento successivo alla rete avviene in automatico, una volta impostato il server cui connettersi o tramite cavo ethernet. Qual’è il vantaggio di questi nuovi strumenti? Senza dubbio la possibilità di comandarli a distanza.

 

Attraverso apposite app, infatti, è possibile monitorare ciò che succede nella propria abitazione o nel proprio negozio, anche a chilometri di distanza. Inoltre, molti di questi sistemi di sorveglianza, sono dotati di un segnale di allarme che viene inviato direttamente tramite email al proprietario. Questo fa sì che, l’utente, venga tempestivamente avvisato in caso di presenze estranee nel luogo da sorvegliare.

 

Ovviamente, dato che parliamo di un sistema connesso alla rete, la reale potenza del segnale, se non si è sul luogo, dipende dalla velocità di rete che si è oltre che dalla potenza del segnale.

 

Ovviamente, chi decide di acquistare una telecamere di questo tipo deve guardare prima determinate caratteristiche. Quali sono? Eccone un breve elenco:

 

  • Tipo di collegamento e utilizzo: le telecamere possono essere collegate in diversi sistemi. In linea generale sono connesse via cavo all’energia elettrica. Questo significa che, se decidete di comprarle devono essere installate vicini alla presa elettrica (anche se i cavi in dotazione, di solito, hanno una lunghezza di circa 15 metri). Per quel che riguarda la connessione alla rete, esistono due modi per sfruttarlo. Il primo è il wireless (che non necessità, quindi, di ulteriori cavi), il secondo è il cavetto ethernet. La seconda scelta da fare riguarda il tipo di utilizzo da farne. Se avete bisogno di un impianto di videosorveglianza per l’esterno dovrete assicurarvi che sia resistenza agli eventi atmosferici e che abbia una buona visione notturna, in grado di garantirvi immagini nitide.
  • Quale zona monitorare: avete bisogno di un kit di videosorveglianza che monitori solo l’ingresso della vostra casa o ve ne serve uno che tenga d’occhio una parte più ampia? Esistono, infatti, sia sistemi di sorveglianza fissi che mobili. Per chi vuole avere una sorveglianza a 360 gradi l’apparecchio più quotato è il Fishheye che consente di monitorare per intero la stanza in cui viene collocato, oltre a poter essere comandato a distanza. Esistono poi, telecamere dotati di speciali sensori che, appena notano un movimentano sospetto, mandano una mail di avviso al proprietario per segnalare le presenze anomale.
  • Sonoro e immagini: la qualità delle immagini di ciascun apparecchio dipende dal tipo di connessione si ha. Se l’adsl è veloce si può optare anche per una qualità HD. Diversamente, se la linea è particolarmente lenta meglio non fare grossi investimenti in tal senso. Per quel che riguarda il sonoro, qui la scelta da fare è tra solo ascoltare o anche parlare. Esistono, infatti, strumenti con audio bidirezionale che consentono sia di ascoltare quello che si dice all’interno dell’area sorvegliata, sia di parlare con chi è all’interno del perimetro. C’è da dire, però, che molti apparecchi di videosorveglianza, non hanno alcuna funzione audio e permettono solo di vedere le immagini, senza poter ascoltare alcun suono esterno.
  • Registrazione: uno degli aspetti fondamentali delle videocamere è la registrazione. Esistono telecamere che permettono di registrare direttamente dal proprio smartphone tramite una semplice app. Per le registrazioni da casa è, invece, necessario dotarsi di un hard disk (molti kit non lo hanno in dotazione). C’è un altro grande distinguo per quel che riguarda questo settore. Le registrazioni, infatti, possono essere manuali (ovvero attivate o programmate dall’utente) o automatiche (in quest’ultimo caso le telecamere sono dotate di un sensore chiamato motion detection. Questi rileva i movimenti nell’area sorvegliata e avvisa tramite email, l’utente. Il motion detection ha anche un’altra funzione. Anche mettendo il sistema in registrazione 24ore, è possibile far registrare e rivedere, solo quelle parti dove il sistema ha rilevato dei movimenti. In questo modo, si risparmia, ad esempio, in banda.

 

Ora che abbiamo fatto il punto su come funzionano le telecamere Id, vediamo quali sono i 10 impianti di videosorveglianza migliori presenti, a nostro avviso, sul mercato.

 

ANNKE 1080N Kit di videosorveglianza a 8 canali, Tre modalità Video Output DVR/HVR/NVR (329.99 euro)

 

 

Un’autentica macchina da guerra, come si può comprendere anche dal prezzo. Dotato di 8 telecamere, con definizione di 960p, sistema di HD HVR avanzato. Al contrario di quanto possa sembrare ha un utilizzo molto intuitivo anche da remoto ed è possibile comandare il tutto dal proprio telefono con una semplice app. Inoltre, contiene un hard disk con un tetrabite di memoria che permette di registrare per sette giorni 24 ore su 24. Altro vantaggio: è possibile vedere le registrazioni delle 24 ore utilizzando il servizio cloud XMEye. Ha un’ uscita pc e una TV e permette, se è connesso alla rete di vedere sempre l’immagine in diretta di tutte le telecamere. Infine, è disponibile l’opzione con sensori di movimento. Se la telecamera rileva un pericolo, avvisa tramite una mail.

 

 

A-ZONE 4 Canale Impianto Videosorveglianza (299.99 euro)

 

 

Impianto di sicurezza per l’esterno. Supporta la registrazione video per 30 giorni consecutivi senza interruzioni con possibilità di prolungarlo a più di 60, grazie al disco in dotazione di 2 tetrabite. Dotato di P2P (servizio cloud professionale), pass per controllo remoto, semplice e conveniente. Ha anche di lo screenshot con allarme attivo che riceve istantaneamente messaggi di pericolo. La visione notturna arriva fino ad una distanza di 30 metri e fornisce un’immagine ultra-chiara.

 

 

SANNCE 960P HD 4CH POE NVR (199 euro)

 

 

Quattro telecamere, collegabili con un solo cavo sia alla presa elettrica che al sistema Ethernet. Qualità delle immagini Hd, sensori di movimento e segnale di allarme tramite mail istantaneo completano il quadro. La registrazione di 960P fa si che le le immagini siano grandi e dettagliate. Inoltre, non perdono mai il movimento di ciò che tengono sotto controllo. Il monitoraggio è garantito giorno e notte con l’Auto IR-Cut fino ai 30 metri. Le riprese notturne sono ottime e hanno una copertura fino a circa 20 metri. Tramite l’app XMEye è possibile seguire ogni tipo di ripresa dal proprio smartphone. I sensori di movimento possono essere impostati per inviare una mail, in caso di avvertimento di presenze estranee. La pecca è la mancanza di un hard disk in dotazione.

 

 

FLOUREON DVR Kit Videosorveglianza Sistemi Videocamera (189.99 euro)

 

 

Sistema di sorveglianza con 4 telecamere in dotazione. Il sistema è in Dvr CCTV con tecnologia P2P. Le riprese sono visibili direttamente da cellulare via Internet, da qualunque posto ci si trovi. Per casa, invece, non è necessario avere la connessione. Basta registrare dal DVR (nel quale è necessario installare un Hard disc). Le immagini si possono vedere tramite un monitor, oppure la TV di casa. Inoltre, anche da cellulare, è possibile registrare tutto quello che viene inquadrato. La risoluzione 1,3 mp in hd, dà immagini e colori nitidi di giorno e di notte con la tecnolgia a infrarossi che si attiva in automatico con poca luce. Ultima caratteristica: è un sistema buono anche per l’esterno, dato che è dotato di un grado di impermeabilità.

 

 

ANNKE AHD kit di videosorveglianza 8CH 1080N (169.99 euro)

 

 

Quattro telecamere regolabili con possibilità di vedere tutte le riprese contemporaneamente, dividendo lo schermo del pc o del telefonino in 4 parti. Non necessita di un hard disk esterno. Le telecamere possono essere controllate tramite Ethernet e sono buone anche per l’esterno. La risoluzione notturna, anche in assenza di luce, è, infatti, ottima. Le riprese arrivano a 10-15 metri circa. E’ dotato di sensori di movimento che attivano la registrazione e, se impostato, fanno suonare un beep incluso nelle telecamere. Tramite apposite app poi si possono anche scattare delle foto o registrare dei video sullo smartphone da remoto. Inoltre, avendo 8 canali, c’è la possibilità, per chi volesse, di installare altre quattro telecamere aggiuntive oltre a quelle in dotazione.

 

 

GLOBALSHOPSELL Kit Videosorveglianza Wireless DVR NVR 4 canali 4 telecamere wifi 960p hd (168.47 euro)

 

 

Risoluzione grafica in hd, compatibilità con Android ed Apple che rendono le telecamere manovrabili anche senza essere presenti in casa . Inoltre, è possibile installarli anche all’esterno. Pesa l’assenza di un hd che deve essere reperito a parte. Tra i pregi, c’è la possibilità di controllare tutte e quattro le telecamere contemporaneamente, una volta attaccato al televisore l’nvr ad una tv. Se la corrente viene a mancare il sistema non subisce sbalzi. Se sta via qualche minuto, la centralina emette dei bip come per segnalare un possibile sabotaggio, ma tutto riprende dal punto in cui si era fermata. Se connessa tramite cavo Ethernet può essere programmato per inviare un segnale di allarme in caso avverti del movimento esterno, con screenshots delle telecamere, a due diversi indirizzi email.

 

 

Kit Videosorveglianza 2 Telecamere 1200 TVL LED Infrarossi + DVR 4 Canali (168.47 euro)

 

 

A differenza degli altri kit, questo è dotato solo di due telecamere (ma con possibilità di aggiungerne altre due, dato che parliamo di un quattro canali). Il suo vantaggio è quello di avere la visione notturna e di poter essere regolabili. La memoria da 500 gb permette di registrare con continuità almeno per un mese. Buona la risoluzione notturna. E’ possibile impostare anche la registrazione continua, senza sensori di movimento. Le telecamere hanno un’angolazione di circa 30 gradi. Anche qui, vi è la funzione di alert.

 

 

Kit Videosorveglianza h264 CCTV 4 Canali Telecamera Infrarossi DVR 4 Canali (100 euro)

 

 

Il migliore apparecchio di videosorveglianza in base al rapporto qualità/prezzo. Prodotto ad alta risoluzione con telecamere da 700 tvl e immagini in 720×576. Da sottolineare che si tratta di una telecamera mobile, dotata anche di allarme esterno. In dotazione anche un hard disk da 160GB incluso. Collegabile al televisore o al computer tramite cavo hdmi o cavo per.monitor pc, se ne può usufruire anche da cellulare. Basta scaricare l’app. Tra le tante consigliamo smart eye . Il difetto deriva dal fatto che la registrazione notturna non è il massimo. Per avere immagini visibili è necessario almeno un po’ di illuminazione.

 

 

Kit Videosorveglianza h264 CCTV 4 Canali Telecamera Infrarossi + DVR + Alimentatore (82.12 euro)

 

 

Dvr a 4 canali che supporta cellulari e smartphone. Inoltre, 4 telecamere a 24 Led infrarossi con un sensore CCD da 3.6 mm che permette una visione ampia delle riprese. La qualità delle immagini è in formato televisivo (720×576). Gli infrarossi permettono anche una bona visione in notturna con immagini discrete anche con buio totale (anche se sarebbe consigliabile avere almeno un po’ di illuminazione per usufruire al meglio del servizio). Unica pecca: Per poter registrare è necessario comprare un hdd esterno, dato che non ve ne è uno in dotazione. Senza di quello, è possibile solo vedere il live di ciò che la telecamera inquadra.

 

New to site? Create an Account


Login

Lost password? Close

Already have an account? Login


Register an account

Currently the user registration is disabled. Close

Forgot Password

Login Close